• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, stavolta “indolore” un altro black out in difesa

Lazio, stavolta “indolore” un altro black out in difesa

Sbagliano tutti nel momentaneo pareggio di Antenucci, propiziato da una bella azione sulla fascia di Lazzari

di redazionecittaceleste

ROMA – Stavolta il black out è indolore, ma purtroppo c’è sempre un errore. Con la Spal sbaglia quasi tutta la difesa, un po’ come era successo con l’Inter. Non c’entra nulla Strakosha ancora una volta. Il gol preso arriva di nuovo dalla fascia sinistra, dove Lulic si lascia travolgere e superare da una sgroppata di Lazzari. Il terzino invocato da Inzaghi in estate riesce addirittura a entrare in area: Radu diventa trasparente sul suo cross rasoterra, al centro Wallace si lascia ingannare dal movimento di Antenucci, che segna il momentaneo pareggio. Anche Acerbi (comunque miglior giocatore per numero di anticipi – 3 – e nella precisione dei passaggi – 97.8%). non gli fornisce il miglior aiuto, ma per fortuna dopo poco il risultato torna al sicuro.

Il vice-tecnico Farris, che si occupa dei movimenti della retroguardia, dovrà però rivedere e far rivedere a tutto il reparto questa azione. Con le big simili tentennamenti diventano deleteri. Lo si è visto con l’Inter: la prima rete di Icardi ha spianato la strada alla vittoria e ha distrutto la Lazio nella propria autostima.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy