notizie

Ranking Uefa: la Lazio scende al 33esimo posto, sempre primo il Real Madrid

Di seguito la classifica aggiornata...

redazionecittaceleste

ROMA - L'ultimo turno di Champions e Europa League ha espresso i suoi verdetti, quindi la Uefa ha diramato gli aggiornamenti del ranking per quanto riguarda i club. Il Real Madrid guarda tutti dall'alto in basso, mentre è il Manchester United la squadra che scala il maggior numero di posizioni in classifica. I Red Devils sorpassano il Napoli e salgono dal 19° al 16° posto. Scivola dal 30° al 33° posto invece la Lazio, a causa della sua assenza dalle competizioni europee quest'anno. Arretra anche l'Inter, superato dal Besiktas e dal Genk.

Questa la classifica attuale (prime 100 posizioni)

1 - Real Madrid

2 - Bayern

3 - Barcellona

4 - Atlético Madrid

5 - Juventus

6 - Paris Saint-Germain

7 - Borussia Dortmund

8 - Siviglia

9 - Benfica

10 - Chelsea

11 - Arsenal

12 - Manchester City

13 - Porto

14 - Schalke 04

15 - Bayer Leverkusen

16 - Manchester United

17 - Napoli

18 - Shakhtar Donetsk

19 - Zenit

20 - Tottenham

21 - Valencia

22 - Basilea

23 - Fiorentina

24 - Dinamo Kiev

25 - Lione

26 - Villarreal

27 - Olympiacos

28 - Ajax

29 - Monaco

30 - Athletic

31 - Galatasaray

32 - Anderlecht

33 - Lazio

34 - Liverpool

35 - Wolfsburg

36 - Borussia Mönchengladbach

37 - Dnipro

38 - Roma

39 - Fenerbahçe

40 - Sparta Praga

41 - Milan

42 - PSV Eindhoven

43 - Besiktas

44 - Genk

45 - Inter

46 - Rubin Kazan

47 - Celtic

48 - Malaga

49 - Viktoria Plzen

50 - Salisburgo

51 - CSKA Mosca

52 - Brugge

53 - Celta

54 - Copenaghen

55 - Braga

56 - Leicester

57 - Sporting Lisbona

58 - Saint-Etienne

59 - Gent

60 - FCSB

61 - PAOK

62 - Ludogorets

63 - Levante

64 - Betis

65 - AZ Alkmaar

66 - Krasnodar

67 - Anzhi

68 - Newcastle

69 - BATE Borisov

70 - Bordeaux

71 - Everton

72 - Young Boys

73 - Rapid Vienna

74 - Legia

75 - Marsiglia

76 - Eintracht

77 - Dinamo Mosca

78 - Torino

79 - Trabzonspor

80 - Real Sociedad

81 - Stoccarda

82 - APOEL

83 - Dinamo Zagabria

84 - Hannover

85 - Slovan Liberec

86 - Mainz

87 - Rostov

88 - Maccabi Tel-Aviv

89 - Feyenoord

90 - Augsburg

91 - Southampton

92 - Lille

93 - Swansea

94 - Maribor

95 - Standard Liegi

96 - Friburgo

97 - Lokomotiv Mosca

98 - Metalist Kharkiv

99 - Friburgo

100 - Molde

E la lotta per la prossima Europa League si accende: CONTINUA A LEGGERE

Potresti esserti perso