• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Spagna-Italia: Parolo e Immobile verso l’esclusione

Spagna-Italia: Parolo e Immobile verso l’esclusione

Anche Ciro rischia di star fuori con Belotti favorito nel 3-4-3

di redazionecittaceleste

FIRENZE – Non vuol perdere tempo, Gian Piero Ventura. Dopo una mattinata di ieri di colloqui con i 25 azzurri arrivati a Coverciano e una prima sessione video pomeridiana in vista di Spagna-Italia di sabato prossimo a Madrid, il ct ha iniziato a lavorare sul campo, anche se praticamente metà dei suoi erano ancora in fase di scarico, impegnati in lavori in palestra. Con l’aiuto della Primavera della Fiorentina, fatta schierare con il 4-3-3, modulo inamovibile della Spagna, Ventura ha dato il via alle esercitazioni tattiche. Al di là dei giocatori impiegati, quello che emerge è l’orientamento di scegliere la difesa a 3 per la sua Italia chiamata a compiere un’impresa, se è vero come è vero che la Spagna non ha mai perso una partita interna di qualificazione mondiale (come la nostra Nazionale del resto, oltre al Brasile). Si va verso il 3-4-3, scrive IlCorrieredellosport, utile per esaltare le qualità di Insigne, uno degli azzurri più in forma del momento. Proprio con questo modulo, eccezionalmente adottato da Conte, il talento del Napoli, segnò alla Spagna nell’1-1 di Udine del 23 marzo 2016. In questo caso però, con Candreva a destra, più Belotti che Immobile davanti. Ciro dovrebbe partire dalla panchina. Alternativa possibile, allora il 3-4-1-2 (stile Olanda-Italia 1-2 del marzo scorso) con Verratti trequartista dietro ai due centravanti. In questo caso rischierebbe di star fuori proprio Insigne a favore di Darmian, dato che Ventura, quando ha schierato la mediana a 4 ha impiegato sempre due esterni difensivi. Vedremo alla fine quale sarà la scelta venturiana. In questo momento un’ipotesi di formazione è questa (3-4-3): Buffon; Barzagli (Rugani)-Bonucci-Chiellini; Conti De Rossi-Verratti Darmian; Candreva-Belotti-Insigne. Ovviamente in questo schieramento resterebbe fuori anche l’altro laziale Parolo: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy