Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie

Straordinari per Acerbi: finalmente torna in Europa

Francesco Acerbi, leader difensivo della Lazio.

La difesa potrebbe cambiare con l'Apollon, ma l'ex Milan non si sposterà dal centro

redazionecittaceleste

ROMA - Il 3-5-2 d'Inzaghi fatica ancora a carburare, manca ancora il gioco. Per lo meno però il tecnico può consolarsi da due giornate con un cinismo fortunoso e con un Acerbi continuo come nessuno. Per questo Simone non lo toglierà nemmeno in Europa all'esordio. Straordinari per il nuovo de Vrij, che non si scanserà nemmeno contro l'Apollon. Ai suoi fianchi potrebbe cambiare tutto con Bastos e Caceres, ma Francesco non si muove. D'altronde col Sassuolo l'anno scorso aveva giocato tutte le partite, non è un problema per Acerbi rimanere sempre in campo. Non solo: il centrale non vede l'ora di giocare finalmente una competizione internazionale come gli è capitato poche volte in carriera. E' venuto alla Lazio proprio per fare questo salto.

Cittaceleste.it

Potresti esserti perso