Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie

Ultimo treno Champions: Milinkovic sfida Hamsik, Ciro la sua città…

ROMA – Domenica sera, allo stadio Olimpico di Roma, la Lazio avrà l’ultima chance per andare in Champions League. Il terzo posto, occupato dal Napoli, è distante solo 4 punti. Il campionato però è agli sgoccioli, e i biancocelesti...

redazionecittaceleste

ROMA - Domenica sera, allo stadio Olimpico di Roma, la Lazio avrà l'ultima chance per andare in Champions League. Il terzo posto, occupato dal Napoli, è distante solo 4 punti. Il campionato però è agli sgoccioli, e i biancocelesti hanno un solo risultato disponibile per continuare a sognare. Il pareggio e la sconfitta, infatti, non lascerebbero più speranze alla squadra di Inzaghi. Se i partenopei dovessero vincere, si porterebbero a sette lunghezze dai capitolini. Con un pareggio, invece, manterrebbero 4 punti di vantaggio, difficili da recuperare a poche giornate dalla fine del campionato. La qualificazione in coppa Italia contro la Roma ha portato il morale alle stelle, ma ha lasciato anche il segno. De Vrij e Biglia, salvo miracoli, saranno indisponibili. Preoccupano anche le condizioni di Immobile, che però dovrebbe farcela. Il napoletano, insieme a Milinkovic, è l'eroe del derby. Domenica affronterà la sua città, ma il suo cuore ormai batte per la Lazio.

CIRO CONTRO NAPOLI - L'agente di Immobile non ha dubbi: “Ciro fa dell’umiltà la sua forza e le difficoltà le affronta di petto per cui non è un problema rincorrere il terzino e fare il difensore. Immobile al Napoli? Forse uno come Ciro sarebbe servito al Napoli già l’anno scorso quando divenne campione d’inverno. I napoletani sono sensibili alla maglietta azzurra, ma se gioca solo Insigne nel Napoli un motivo ci sarà”. Niente da fare, Ciro adesso appartiene al popolo biancoceleste. Un mese fa - nonostante i tanti gol messi a segno - veniva criticato per le sue prestazioni contro le grandi. In campionato è ancora a digiuno, ma in coppa Italia, contro la Roma, ha dimostrato di poter segnare a chiunque. Domenica affronterà una grande, e i tifosi della Lazio si augurano che si sblocchi proprio contro il Napoli, squadra della sua città.

SFIDA BALCANICA - Dopo l'eliminzaione contro la Juventus in coppa, Hamsik ha dichiarato: "Domenica prossima ci attende una partita molto importante contro la Lazio. Il nostro obiettivo è finire al secondo posto per avere la certezza di partecipare alla Champions League. Combatteremo fino alla fine". Il capitano partenopeo conosce l'importanza della partita, ma davanti avrà un avversario degno del suo livello. Lo slovacco, ormai in Italia da tanti anni, è - da diverso tempo - uno dei centrocampisti più forti in Serie A. Tecnico, forte fisicamente e goleador. Secondo marcatore della storia del Napoli, a poche lunghezze da un certo Maradona. Milinkovic però è pronto alla sfida. Dopo aver umiliato Nainggolan in coppa, adesso vorrebbe riservare lo stesso trattamento ad Hamsik. Tra tre giorni sarà lui a guidare il centrocampo biancoceleste. Ormai non è più una promessa, ma un campione. Per vincere contro il Napoli servirà il serbo che i laziali hanno ammirato contro i giallorossi. L'agente di Milinkovic ha parlato del suo futuro >>> CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

Potresti esserti perso