notizie

VERGOGNA POLACCA: C’è anche un disabile, il papà: “Di cosa lo accusano”

VARSAVIA - Una trentina di tifosi della Lazio fermati ieri a Varsavia sono stati rilasciati. Lo rendono noto all'ANSA fonti dell'ambasciata italiana. L'ambasciata non dispone ancora della lista delle persone rilasciate. Il numero complessivo degli...

redazionecittaceleste

ONORATO: "DIFENDERE I NOSTRI CONCITTADINI" «Il Sindaco Marino intervenga immediatamente presso l'ambasciata della Polonia: ci sono centinaia di cittadini romani di fatto sequestrati a Varsavia, alcuni con problemi di salute, che non riescono a mettersi in contatto con l'Italia e con le loro famiglie. Si tratta di tifosi laziali accolti con aggressioni e insulti: non è mai troppo tardi per imparare a difendere i propri concittadini». Lo afferma in una nota Alessandro Onorato, capogruppo della Lista Marchini in Campidoglio. (Leggo.it)