• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio-Crotone, Zitelli: “Bonacina sta costruendo in noi una mentalità vincente”

Lazio-Crotone, Zitelli: “Bonacina sta costruendo in noi una mentalità vincente”

Ecco le parole dell’esterno biancoceleste al termine del match

di redazionecittaceleste

ROMA- Mauro Zitelli, esterno della Primavera biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel al termine di Lazio-Crotone:

“Quest’oggi dopo diverso tempo sono tornato in campo, è stata un’emozione indescrivibile. Ho trascorso dei mesi molto duri, ma grazie all’aiuto della squadra e dello staff sono tornato più forte di prima. Voglio ringraziare tutti per questo motivo.

Sta nascendo un gruppo straordinario, ci sono ragazzi strepitosi che lavorano ogni giorno con umiltà. Questo sta avvenendo soprattutto grazie al nostro tecnico che ci sta trasmettendo qualcosa in più rispetto allo scorso anno e siamo molto felici di averlo con noi. Quest’oggi abbiamo vinto una gara molto importante, dovevamo riscattarci dopo il pareggio maturato la scorsa settimana a Cosenza, anche se nell’ultimo turno di campionato avevamo svolto una prestazione discreta senza, però, trovare la via del gol.

In particolare, sono contento per la doppietta messa a segno da Federico Scaffidi: è un ragazzo che merita queste soddisfazioni, sono felice per lui. Di mister Valter Bonacina mi ha impressionato il carattere, sta costruendo in noi una mentalità vincente e dobbiamo ringraziarlo perché è un grande tecnico che vanta spiccate capacità. Siamo felici e vogliamo proseguire su questa strada. Tra le mura di casa riusciamo a dominare le sfide che disputiamo, dovremo comportarci ugualmente anche nelle trasferte. Quest’anno siamo chiamati a vincere ogni confronto, siamo la squadra più forte della classe e dobbiamo immediatamente riprenderci la categoria che abbiamo perso nella scorsa annata. Mi trovo bene nel 3-5-2, in particolare come esterno sulla catena di sinistra: sono a disposizione del mister, posso giocare in qualsiasi ruolo lui mi voglia affidare.

Ho una famiglia fantastica che mi è sempre stata vicina, li ringrazierò per tutta la vita: sono stati mesi molto difficili, ma grazie al loro aiuto tutto è stato più semplice. Oggi ho provato un’emozione indescrivibile, voglio ringraziare tutte le persone che mi sono state vicine”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy