Roma città – Meleo, con nuovo tragitto Linea 048 migliorano collegamenti zona Ardeatina

L’assessora: “Utile razionalizzazione tpl: uniamo Borgo Sorano a stazione Santa Palomba”

di redazionecittaceleste

Roma –  Da oggi, 15 gennaio, arriva un nuovo percorso all’Ardeatino, per la linea 048. Dal lunedì al venerdì, i bus manterranno il capolinea in via Zaccaria Betti, ma transiteranno anche nella zona di Borgo Sorano (ora servita solo dalla Linea 044) per offrire ai residenti un collegamento diretto con la stazione ferroviaria di Pomezia-Santa Palomba, da cui è possibile raggiungere in treno il Centro città. I mezzi saranno in servizio tra le 5.25 e le 20.

“Questo intervento fa parte della razionalizzazione del servizio di trasporto pubblico che abbiamo portato avanti in questi mesi in varie parti di Roma. Il nuovo tragitto bus consentirà collegamenti più agevoli da una zona periferica al centro città. Un piccolo intervento che i residenti ci chiedevano da tempo e che è stato possibile anche grazie all’impegno e al lavoro messo in campo dalla Commissione Mobilità e dal IX Municipio”, dichiara l’assessora alla Città in Movimento, Linda Meleo.

“L’idea è quella di ottimizzare i trasporti della zona grazie a una seria programmazione. Continua giorno dopo giorno il confronto con il territorio per cercare di risolvere le grandi e piccole priorità dei cittadini. Il nuovo tragitto renderà finalmente possibile ai residenti di Borgo Sorano raggiungere la stazione ferroviaria di Santa Palomba, ottimizzando i collegamenti con le infrastrutture su ferro”, aggiunge il presidente della Commissione Trasporti, Enrico Stefàno.

“Era quello che ci hanno chiesto i cittadini. Il risultato raggiunto è stato possibile grazie all’impegno reciproco tra l’Amministrazione municipale e i cittadini, rappresentati dal Comitato di quartiere di zona. Un lavoro di squadra che porterà a un cambiamento visibile sul territorio”, spiega il presidente Municipio IX, Dario D’Innocenti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy