Roma città – Villa Pamphilj, sgomberati insediamenti abusivi

Raggi, “Insieme alla Procura per restituire legalità alla storia di Roma”

di redazionecittaceleste

Roma – “Continua la lotta per ripristinare la legalità nella nostra città. Oggi la Procura della Repubblica ha coordinato un’azione congiunta con Roma Capitale e il Nucleo investigativo dei Carabinieri Forestali, per sgomberare degli insediamenti abusivi all’interno del parco di Villa Doria Pamphilj. Si tratta di una operazione delicatissima, alla quale hanno collaborato l’Assessorato alla Sostenibilità Ambientale, il Servizio Giardini e Ama, realizzata a tutela di questo straordinario patrimonio architettonico, storico e ambientale di Roma”. Lo dichiara in una nota la Sindaca di RomaVirginia Raggi.

“Un intervento eccezionale che si aggiunge al lavoro di riqualificazione che stiamo portando avanti per ridare dignità al parco monumentale più grande di Roma, valorizzandolo anche in un’ottica di legalità. Passo dopo passo stiamo ponendo fine agli scandali in questa città”, sottolinea l’Assessora alla Sostenibilità ambientale Pinuccia Montanari.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy