Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

senza categoria

FORMELLO – Inzaghi è in campo: guarito dal Covid!

Arrivano buone notizie per Simone Inzaghi, che in questi momenti è in campo a dirigere l'allenamento odierno

redazionecittaceleste

Arrivano buone notizie per Simone Inzaghi, che in questi momenti è in campo a dirigere l'allenamento odierno. Dunque il tecnico biancoceleste è finalmente guarito dal Covid-19!Tampone negativo per Inzaghi, costretto a saltare le ultime partite, tra cui quella con il Napoli di giovedì scorso. La notizia del giorno, dunque, vede il tecnico piacentino già in campo in questi minuti a dirigere l'allenamento della Lazio in quel di Formello. Ci sarà contro il Milan, nel posticipo di lunedì sera. Il tampone negativo sarà stato effettuato nella giornata di ieri, tenendo poi in gran segreto la lieta novella.

Verso Milan-Lazio, le ultime sponda rossonera

 Milan, Pioli

Il Milan arriverà all’Olimpico lunedì per una gara tutta da vivere (e vincere) per le residue chance di lottare per un posto in Champions League. I biancocelesti affronteranno i rossoneri dell’ex Pioli, l’unico della sfida sulla sponda rossonera. Protagonista di due annate a Roma, in cui al primo anno portò un insperato terzo posto e la possibilità di giocare il preliminare di Champions League, mentre al secondo arrivò un esonero dopo un derby perso e un’annata molto difficile con scelte discutibili di cui si rese protagonista lo stesso tecnico parmigiano. L’altro ex, questa volta su sponda laziale, è Francesco Acerbi passato per Milano ad inizio carriera. Ma chi temere maggiormente tra i rossoneri? Indicare un nome sarebbe riduttivo tra Hernandez e Donnarumma (probabilmente rispettivamente miglior terzino e portiere del campionato), Kessiè e Ibrahimovic (comunque in forse), ma dovendo indicarne uno diciamo Hakan Calhanoglu. Adesso in forma, dopo una prima parte di stagione in cui ha lasciato il palcoscenico ad altri. Infatti all’andata arrivò il suo primo gol in stagione.

La probabile formazione

 Milan, Calhanoglu

Pioli studia la miglior formazione da apporre ai capitolini, tenendo conto delle condizioni dei suoi e di alcuni acciaccati con cui dover fare i conti. Tra tutti Romagnoli, Theo Hernandez, Bennacer e Ibrahimovic. Se per i primi tre è più sì che no, restano da valutare fino in fondo le condizioni dello svedese. Il fatto che si giochi di lunedì può essere una discriminante a suo vantaggio. Nel caso non dovessero farcela sono comunque pronti Tomori, Dalot e Tonali. Per il resto le scelte sembrano essere fatte con Calabriasulla fascia, Kjaer in difesa, Kessiè a centrocampo. Calhanoglu e Saelemaekers con Rebic dietro la punta che probabilmente sarà Leao senza il recupero di Ibra.

(4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Romagnoli, Kjaer, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Leao. All.: Pioli