Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie

Bomber Ciro riparte dal primato: Immobile è ancora alla guida, nonostante tutto

Ciro Immobile, attaccante della Lazio

Il numero 17 della Lazio è andato in gol anche nel derby perso, confermando uno score invidiabile in maglia biancoceleste

redazionecittaceleste

di Leonardo Mazzeo

ROMA - La Lazio ha perso il derby, e i motivi per sorridere sono pochi. Sicuramente uno di questi è la buona prestazione di Jordan Lukaku, entrato in campo in maniera convinta e convincente. Un altro può essere individuato nell'ennesimo gol di un attaccante che aveva bisogno di segnare: Ciro Immobile è arrivato a quota 15 reti in campionato, tiene saldo il primo posto in quella speciale classifica e sembra non fermarsi mai. Nonostante tutto.

DOPPIA DELUSIONE

Eliminazione dell'Italia e zero gol segnati tra andata e ritorno, Ciro era chiamato a risollevarsi insieme a tutta la sua Lazio. I biancocelesti non sono riusciti nel loro intento, ma il numero 17 si è tolto lo stesso una piccola soddisfazione personale. Ora i gol in campionato sono 15 in 12 partite disputate: uno score straordinario, che lo vede alla guida dei cannonieri della Serie A a due gol di distacco da Mauro Icardi, che lunedì sera ha realizzato una doppietta contro l'Atalanta. L'attaccante argentino, tra l'altro, ha giocato una partita in più rispetto a Immobile, che ha saltato la sfida con l'Udinese. Un gol non cancella la doppia delusione Mondiale-derby, ma sicuramente rende meno amaro il boccone.

FUTURO

Ora Ciro e compagni dovranno rialzare la testa, già dalla partita di giovedì contro il Vitesse. Che forse può essere superflua per la classifica, ma è importante dal punto di vista psicologico. E poi domenica arriverà la Fiorentina dell'ex Pioli, pronta a dare battaglia. La Lazio avrà sicuramente bisogno del suo goleador, capace di segnare anche nei momenti più bui e di tenere lontani gli altri pretendenti al primo posto di una classifica che, fino a questo momento, vede il suo nome inciso in cima. Segnare e vincere, Immobile e la Lazio hanno fissato l'obiettivo. Bisogna dimenticare in fretta il derby e ripartire immediatamente: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

Potresti esserti perso