Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

senza categoria

Lazio, Colantuono sprona la Salernitana: “Ci servono tre punti”

Stefano Colantuono

L'allenatore della Salernitana, Stefano Colantuono, ha già messo nel mirino l'incontro di campionato che vedrà i suoi avversari della Lazio

redazionecittaceleste

La settimana è appena cominciata e prima di dedicarsi al prossimo incontro di campionato la Lazio dovrà concentrarsi sulla sfida in programma giovedì. Prima di pensare alla Salernitana, avversaria in Serie A domenica nella dodicesima giornata, i biancocelesti saranno chiamati a scendere in campo in Europa League contro il Marsiglia. Alla luce dello 0-0 maturato all'Olimpico, la sfida del Velodrome rischia di essere un crocevia importante. Soprattutto se si pensa al ruolino di marcia dei capitolini che quando sono stati chiamati a giocare tre volte in sette giorni hanno praticamente sempre arrancato. Il tecnico dei granata, Stefano Colantuono, ha bisogno di punti per la salvezza e sa che contro la Lazio dovrà dare vita ad una battaglia.

 Mercato Lazio: prestiti Salernitana

Il prossimo avversario

Il tecnico del club campano, subentrato a Fabrizio Castori a stagione già iniziata, al termine dell'incontro giocato poche ore fa con il Napoli è intervenuto in conferenza stampa dove ha parlato dei suoi uomini e ha anche colto l'occasione per proiettarsi alla prossima sfida di campionato. Il mister vuole che i suoi diano il massimo, visto che le qualità e le capacità per invertire la rotta non mancano:

Le parole

"Contro il Napoli abbiamo fatto la nostra partita, giocando con attenzione e concentrazione. Sapevamo che loro avrebbero palleggiato molto e che non dovevamo farsi colpire per vie centrali. Non abbiamo quasi concesso nulla. Tatticamente siamo stati perfetti. Peccato aver subito il goal ha complicato la gara. Nel finale le occasioni per pareggiarla non ci sono mancate. Sono contento di quello che ho visto. Spero che ora la squadra possa continuare a crescere capendo che può giocarsela contro chiunque. La sconfitta è amara e mi dispiace per la gente, ci tenevamo tanto. Ma ai miei non posso rimproverare nulla. Stiamo dando vita a delle buone prestazioni. Ci serve solo consapevolezza dei nostri mezzi. L'importante è mantenere il giusto atteggiamento contro chiunque. Vogliamo ripartire da qui e fare un'altra battaglia contro la Lazio. Abbiamo bisogno di tre punti".