Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Lazio, da de Vrij a Chibsah: si scalda il mercato biancoceleste

Il ds Tare lavora incessamente per rinforzare la rosa a disposizione di Inzaghi

cittacelesteredazione

di Simone Cesarei

ROMA- La vittoria con il Crotone per ritrovare il sorriso perduto. Dopo le polemiche e i rimpianti delle ultime settimane, la Lazio di Inzaghi ha ritrovato i tre punti con una prestazione non brillante, specialmente nei primi 45 minuti, ma che ha comunque chiuso con un secco 4-0. Ora, per concludere l'anno in bellezza, c'è l'Inter di Spalletti. Uno scontro diretto per la Champions, con un successo che potrebbe spalancare ai biancocelesti le porte dell'Europa che conta, recuperando il terreno perduto nelle scorse giornate. Di fronte però ci sarà una squadra arrabbiata, reduce da due sconfitte consecutive contro Udinese e Sassuolo, e che ha tutta l'intenzione di reagire con una veemente prova di forza. Intanto il ds Tare è al lavoro per rinforzare la rosa a disposizione di Inzaghi. La Lazio sta lottando su tre fronti, e qualche innesto nel mercato di gennaio non potrebbe che fare bene ad un gruppo unito e coeso, ma che si è trovato spesso con la coperta corta. Tanti i nomi che si stanno susseguendo in queste ore. Ultimo in ordine di tempo è quello di Raman Chibsah, centrocampista del Benevento tutto muscoli e polmoni. Il ghanese, stando a quanto riporta "Il Sannio", potrebbe lasciare la formazione di De Zerbi già a gennaio. Il disastroso campionato dei giallorossi, che hanno conquistato fin qui un solo punto, avrebbe convinto il giocatore a guardarsi intorno, e la Lazio sarebbe ovviamente una destinazione più che gradita. Possibile che nell'operazione che potrebbe portare Chibsah all'ombra del Colosseo possa rientrare anche Crecco, già cercato dal Benevento in estate e che potrebbe dunque raggiungere Lombardi in Campania per trovare continuità.

ADDIO

Non solo mercato in entrata però. In queste ore sta tenendo banco il caso de Vrij. Il difensore olandese, pilastro della retroguardia biancoceleste, non sembra intenzionato a rinnovare il proprio contratto con la Lazio, e dovrebbe dunque lasciare Roma a parametro zero in estate. "Stefan è un giocatore straordinario che ho la fortuna di allenare da un anno e mezzo. Sotto l’albero mi piacerebbe trovare il suo rinnovo, ma sono valutazioni che spettano alla società e al giocatore”. Una speranza che sembra destinata a rimanere vana, quella di Simone Inzaghi. Sempre più squadre si stanno interessando a lui, che ora ha solamente l'imbarazzo della scelta. Un de Vrij a parametro zero è un'occasione troppo ghiotta per non essere colta al volo. L'Inter sembra in pole, con Juventus, Atletico Madrid e Barcellona che seguono interessate l'evolversi della situazione. Tra le più attente c'è anche il Liverpool di Klopp, che, secondo quanto riporta il Sun, sembrerebbe pronto a lanciare l'assalto al giocatore già a gennaio. Difficile, pressochè impossibile, che la società biancoceleste lo lasci partire a gennaio, ma il suo addio in estate sembra inevitabile. Tutte le strade ormai portano lontano da Roma, per de Vrij c'è solo l'imbarazzo della scelta.

Cittaceleste.it