Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

serie a news

Serie A, la Lega Calcio stabilisce il calendario e cambia la Coppa Italia

Coppa Italia: cambia aspetto

La Lega Calcio ha stabilito che soltanto le squadre di Serie A e di Serie B potranno sfidarsi in Coppa Italia

redazionecittaceleste

Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, l'ultimo consiglio di Lega avrebbe apportato delle drastiche modifiche alla Coppa Italia. In questa riunione sono state scelte le date di partenza del prossimo campionato ma non solo, i vertici si sono anche messi a tavolino per discutere di alcune migliorie che, secondo loro, potrebbero rendere il calcio italiano più appetibile di quanto non sia adesso. Intanto, ciò che è certo, è che è stato deciso l'inizio e la fine della Serie A 2021/22. In Italia, il campionato comincerà a partire dal prossimo 22 agosto e finirà il 22 maggio dell'anno prossimo. Stabilita anche la pausa natalizia che dovrebbe, invece, durare dal 23 dicembre al 6 gennaio.

La Coppa Italia

Per ciò che concerne la coppa nazionale, è stato stabilito che il torneo verrà riservato soltanto alle squadre di Serie A e di Serie B, escludendo in questa maniera i club appartenenti alle categorie minori. Prima qualsiasi club aveva la possibilità di contendersi il trofeo con le squadre più blasonate d'Italia, ma ora non sarà più così. Secondo il consiglio di Lega, questo renderà il calcio più appetibile. La nuova Coppa Italia, quindi, sarà aperta esclusivamente a 40 squadre. Le società che vorranno parteciparvi, dovranno farsi promuovere in uno dei due maggiori campionati italiani.

La data d'inizio

La prossima edizione del trofeo inizierà il 15 agosto e saranno subito dodici le squadre di Serie A impegnate. Il tutto per aumentare l'interesse da parte delle televisioni. Cambiamenti anche per quanto riguarda il campionato Primavera, la FIGC presto chiederà ufficialmente di aumentare il numero dei club partecipanti. La Primavera 1, perciò, dovrebbe prepararsi a passare dalle 16 alle 18 squadre.