• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Razzismo, Balotelli minaccia di lasciare il Bentegodi

Razzismo, Balotelli minaccia di lasciare il Bentegodi

Super Mario vittima di insulti e cori razzisti durante Verona-Brescia

di redazionecittaceleste

ROMA – Non accennano a diminuire gli episodi di razzismo negli stadi di serie A. L’ultimo in ordine di tempo riguarda il match fra l’Hellas Verona e il Brescia di Balotelli. Proprio Super Mario è stato preso di mira dalla tifoseria gialloblù, che lo ha coperto di insulti e cori di stampo razzista. Il centravanti del Brescia ferma il gioco prendendo in mano il pallone e calciandolo verso il settore da dove provenivano i cori, minacciando di lasciare il campo.

La partita viene sospesa per 5 minuti, lo speaker del Bentegodi invita gli incivili a tacere e finalmente l’arbitro Mariani può far riprendere il match, che terminerà con il punteggio di 2 a 1 per il Verona. Il goal degli ospiti sarà segnato proprio da Balotelli all’85’.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy