• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Serie A, Micciché apre a Gravina dopo il no di Moratti

Serie A, il presidente della Lega Calcio appoggia il candidato alla presidenza della FIGC

di redazionecittaceleste

Serie A, Micciché appoggia Gravina

 

Serie A, Gravina sempre più vicino alla presidenza della FIGC

Serie A, Micciché apre a Gravina per la presidenza della FIGC
Serie A, Micciché apre a Gravina per la presidenza della FIGC

SERIE A – Dopo l’addio di Carlo Tavecchio e il commissariamento della FIGC, in Federazione è tempo di cambiamento. Gaetano Micciché, neopresidente della Lega Calcio, ha rilasciato qualche commento sulla situazione a margine dell’assemblea di oggi: “Abbiamo esaminato il programma che abbiamo ritenuto di predisporre per questa tornata elettorale in FIGC. Abbiamo recepito le indicazioni delle società, la prima cosa positiva è che tutte quante hanno partecipato con contributi, indicando aree di sviluppo, idee e suggerimenti. Abbiamo approvato all’unanimità un programma importante, parliamo della federazione sportiva più importante in Italia, che è commissariata. Questo fa capire quanto siano numerose le cose da cambiare e rivedere”.

 

FIGC – Gaetano Micciché ha parlato anche della candidatura di Gabriele Gravina, attuale presidente della Lega Pro. Il candidato è stato appoggiato da alcuni presidenti della Serie A, nonostante non ne sia un diretto esponente. E’ infatti singolare come dal massimo campionato non sia ancora emerso nessun candidato. Uno dei nomi proposti era stato quello di Massimo Moratti, che però ha rifiutato, o meglio rimandato un’esperienza simile ad almeno due anni da oggi. L’ex patròn dell’Inter è infatti attualmente impegnato dalle cariche che ricopre nelle aziende di sua proprietà. Il presidente della Lega Serie A ha poi parlato di Gravina come un candidato valido: “Abbiamo analizzato gli scenari elettorali, verificato l’attuale candidatura del presidente Gravina, persona che conosciamo e che stimiamo. Abbiamo ritenuto, nello spirito di quello che deve essere una nuova fase di gestione del calcio, di unitarietà e di condivisione delle diverse necessità, di presentare questo nostro programma a Gravina per verificare le compatibilità col suo, che mi sembrano numerose, e di verificare la possibilità di appoggiare la sua candidatura. Ho parlato con lui adesso, si è dimostrato disponibilissimo: lunedì abbiamo consiglio di amministrazione, lui verrà e ci confronteremo sui programmi”.

Serie A. Gabriele Gravina più vicino alla massima carica della FIGC
Serie A. Gabriele Gravina più vicino alla massima carica della FIGC

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy