Galliani: “Ho colpito”.

13.53 – Non solo Fernando Torres, anche Adriano Galliani, all’esterno della “Madonnina” si è soffermato ai microfoni di MilanNews.it, queste le sue dichiarazioni: “Sono i tre giorni del condor e colpisco sempre, siamo soddisfatti. Era già stato vicino al Milan nel 2007 ma costava 37 milioni, ora ce l’abbiamo fatta”…

di redazionecittaceleste

13.53 – Non solo Fernando Torres, anche Adriano Galliani, all’esterno della “Madonnina” si è soffermato ai microfoni di MilanNews.it, queste le sue dichiarazioni: “Sono i tre giorni del condor e colpisco sempre, siamo soddisfatti. Era già stato vicino al Milan nel 2007 ma costava 37 milioni, ora ce l’abbiamo fatta”

13.45 – Fernando Torres-Milan, la storia sta per avere inizio. Ecco le dichiarazioni del centroavanti spagnolo a MilanNews.it, presento all’esterno della clinica ospedaliera “La Madonnina”: “Un’esperienza ottima per me e un grande opportunità di giocare nel Milan, qualcosa che non succede tutto i giorni. Voglio conoscere il campionato prima possibile e sono entusiasta di poter lavorare con Inzaghi che conosce perfettamente la vita dell’attaccante, adattandomi il più possibile al modo di gioco della squadra. Io sto bene, sono felice di iniziare questa nuova tappa di carriera, di poter giocare in Serie A, felice per l’accoglienza dei tifosi, ho voglia di allenarmi e giocare. Spero di aiutare la squadra a tornare in champions, deve essere la normalità per una squadra come il Milan, tornare in Europa il prima possibile. Ho parlato con Inzaghi e con alcuni compagni, adesso voglio passare il test, andare a Milanello, allenarmi e giocare il prima possibile. Pochi gol al Chelsea? Succede, sono cose di calcio. Non è andata come desideravo ma ora sono qui, pronto per una nuova avventura e in un club che mi hadato l’opportunità di essere importante per la squadra, il club perfetto anche per tornare in nazionale”. (Milannews.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy