MILAN, ANNUNCIO – Galliani: “Prelazione morale con l’Atalanta per Baselli”

L’ad del Milan Adriano Galliani ha parlato in Lega Calcio della situazione del Milan, soffermandosi anche sul nome di Baselli e sul momento del Parma. Ecco quanto raccolto dall’inviato di TMW: “Più controlli per evitare nuovi casi Parma? La Lega Italiana è la più efficiente d’Europa, grazie al sistema delle…

di redazionecittaceleste

L’ad del Milan Adriano Galliani ha parlato in Lega Calcio della situazione del Milan, soffermandosi anche sul nome di Baselli e sul momento del Parma. Ecco quanto raccolto dall’inviato di TMW: “Più controlli per evitare nuovi casi Parma? La Lega Italiana è la più efficiente d’Europa, grazie al sistema delle fidejussioni abbiamo sopportato i crack Parmalat, Cirio ecc. ed il sistema calcio non ha mai perso una lira. Il calcio italiano ha visto fallire molti club, ma mai nessun’altra squadra ha perso soldi, quindi non vedo il problema. I pagamenti per gli altri club sono garantiti dalle fidejussioni. Non vedo come il sistema possa difendersi. Ci sono club in Europa che hanno centinaia di milioni di debito e continuano ad andare a vanti. Tutto è migliorabile, ma non vedo cosa possa fare di più il sistema calcio. Mi auguro ancora che il Parma non vada incontro al fallimento, ma la categoria non può farci niente. Le spiegazioni chieste ad Inzaghi per il momento no? Non ho chiesto spiegazioni, ho detto solo che è inspiegabile l’ultimo mese. Eravamo al pari del Napoli prima di Natale, dall’inizio di gennaio non ho capito cosa è successo. Da agosto a dicembre abbiamo tenuto il passo col terzo. Poi è successo qualcosa, come per esempio i 13 infortuni. Sono io che non capisco, ma non ho chiesto spiegazioni. Del Piero? Volevo prenderlo quando era al Padova, ma volevano troppi soldi. Siamo stati vicini. Baselli? Abbiamo parlato con l’Atalanta, con cui abbiamo ottimi rapporti. Ragionando abbiamo convenuto di riparlarne nei prossimi mesi, perché lui serve all’Atalanta e noi abbiamo molti centrocampisti. Ha detto bene Marino, abbiamo una sorta di prelazione morale, questo quanto ci siamo detti con Percassi. Baselli è in linea con le nostre esigenze”. (Tmw)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy