MILAN – Cesena sa di ultima spiaggia

Domenica da dimenticare per il Milan, inchiodato sull’1-1 da un Empoli che avrebbe forse meritato qualcosa in più. La formazione di Maurizio Sarri ormai non sorprende più e conferma come a volte arrivare in Serie A dopo anni di sana gavetta possa essere decisamente più redditizio dell’essere gettati nella mischia…

di redazionecittaceleste

Domenica da dimenticare per il Milan, inchiodato sull’1-1 da un Empoli che avrebbe forse meritato qualcosa in più. La formazione di Maurizio Sarri ormai non sorprende più e conferma come a volte arrivare in Serie A dopo anni di sana gavetta possa essere decisamente più redditizio dell’essere gettati nella mischia alla prima esperienza come accaduto a Filippo Inzaghi. Che ora deve fare anche con la classifica e con una media punti: 1,30 punti a partita la media complessiva, una media che scende addirittura a 0,70 se si vanno a contare le ultime sette partite. I risultati latitano e gli infortuni continuano a piovere a Milanello: Alex e Paletta gli ultimi in ordine di tempo. L’allenatore rossonero per ora non rischia l’esonero, ma in caso di nuovo risultato negativo contro il Cesena il club potrebbe anche valutare un clamoroso ribaltone. (Milannews.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy