svago

NAPOLI – “Sei una zo**ola!”. E la bellissima ragazza reagisce così…

Siamo a Piazzolla di Nola, una frazione di Nola, nel napoletano. Una residente del paese si è sentita dare pubblicamente della poco di buono: “Io una poco di buono? Adesso ve la do io la zoc..a“. La sua vendetta non ha tardato...

redazionecittaceleste

Piazzolla di Nola ed i suoi bravi e brave ragazze“! Su quei volantini, riassunti in 20 punti, c’è l’elenco impietoso delle tresche amorose (e ovviamente clandestine) degli abitanti della frazione. Per dirla col volantino stesso, c’è “una breve sintesi dell’attività puttanatoria di Piazzolla“. Venti punti, numerati, per dire che “Tizio va coi trans”, che la signora X va con la sua vecchia fiamma, che il signor Y se la fa con la commessa del negozio, che un’altra ha una relazione col cugino e via elencando.

Fonte IlMediano.it

Potresti esserti perso