Calciomercato Inter, cannonata di Marotta: tenetevi forte!

Calciomercato Inter, Beppe Marotta non intende scherzare: da gennaio si lavorerà non solo sull’immediato ma anche per il futuro

Noi ve lo avevamo detto: Beppe Marotta ha in mente piani enormi per quel che riguarda il futuro dell’Inter. Non stiamo parlando delle solite indiscrezioni, stiamo parlando di quello che quasi sicuramente accadrà da qui al prossimo futuro. A gennaio ci saranno sorprese importanti, questo ormai lo hanno capito tutti. Ma ancor più pesante, è quello che l’AD nerazzurro sta pianificando in vista della prossima stagione. L’assalto sarà pesante. Sarà da 80 milioni di euro. Sarà su Milinkovic-Savic. Un nome che rimarrà centrale per tutta la durata della stagione, un nome che piace tantissimo a Conte ma che ancor di più convince la dirigenza. E’ il profilo perfetto nell’ottica progettuale firmata Suning: giovane e con potenzialità stratosferiche. Ma non finisce qui. Marotta si prepara a sparare sul calciomercato con il cannone anche per altri motivi. Uno su tutti – ne abbiamo già parlato – è quello che ci porta a credere che la guerra ai bianconeri e all’ex amico Paratici avverrà praticamente su ogni fronte. Uno a caso? Chiesa. In quel caso, l’Inter si dovrebbe avvalere – pare – anche della spinta che Conte potrebbe dare all’affare, provando a contattare direttamente il padre del calciatore.  E intanto attenzione. Sì, perchè Conte avrebbe chiesto a Marotta di comprare un giocatore davvero a sorpresa provando a fregarlo a Barcellona e Real Madrid >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. lu77m_417 - 1 settimana fa

    Di tutti i nomi citati nell’articolo, personalmente acquisterei subito De Paul e Florenzi subito e vendendo Gabigol a 35-40 milioni e farei un tentativo per Kulusevski e Darmian poi la prossima estate proverei l’assalto a Chiesa e Milinkovic-Savic.
    Poi a gennaio molto probabilmente arriverà Giroud come vice Lukaku.
    Ora testa bassa e 9 punti nelle prossime partite con Spal, Roma e Barcellona.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy