Calciomercato Inter, Marotta valuta l’ennesimo (clamoroso) scambio?

Il calciomercato in casa Inter non sembra volersi fermare alle indiscrezioni: molto presto l’AD nerazzurro potrebbe passare ai fatti

Ogni ora, qualche sorpresa. Non c’è niente da fare e c’è solo da attendere. Novità e buone notizie in casa Inter, dove per mano di Marotta e Ausilio, si lavora a qualcosa di molto grosso. Nemmeno troppo indirettamente l’ha fatto capire il dirigente interista proprio in queste ore: i nerazzurri, sono al lavoro per rinforzare la rosa con dei grandi acquisti. Che però, potrebbero essere accompagnati anche da altri possibili arrivi che di sicuro farebbero piacere a Conte. Calciatori magari non di primissimo piano, che uniti ai vari Eriksen o Vidal, potrebbero contribuire ad allunfare la rosa aumentandone – in percentuale – anche la qualità. In questo senso – dopo le notizie riportate in mattinata – c’è il giornalista Carlo Pellegatti che sul proprio canale Youtube ha svelato alcuni possibili retroscena sul passaggio di Politano in rossonero.

Stando a quanto viene rivelato, infatti, al vaglio delle due società ci sarebbero anche alcune possibili contropartite che i rossoneri starebbero pensando di mettere sul piatto delle trattative. L’Inter non vuole per nessun motivo cedere in prestito il calciatore per cui vorrebbe portare a casa almeno 25 milioni di euro. Ecco il motivo per cui i rossoneri potrebbero provare a mettere in mezzo il nome di Piatek come contropartita ma dalle notizie che ho io, l’Inter accetterà molto difficilmente visto che al momento la società nerazzurra è orientata su Giroud, che è molto vicino. Mi auguro che non venga ceduto Paquetà all’Inter che secondo me non rientra nei desideri di Conte. Ieri poi c’era questa notizia che ora sembra essersi raffreddata, che ci parlava di un possibile scambio Politano-Kessie”. Insomma, in casa Inter sembra essere caldissima la pentola delle trattative. E non finisce qui. Stando alle ultimissime notizie, pare infatti che l’Inter stia per chiudere due affari entro pochi giorni: una cessione… e un nuovo arrivo >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy