Reja: “Grande Lazio, belle occasioni”.

ROMA – “Questa squadra aveva bisogno di sicurezze e garanzie, ma sono stati loro bravi a dare le giuste risposte”. Edy Reja al termine della gara contro la Juventus ha elogiato l’operato della sua Lazio. “Marchetti – prosegue ai microfoni di Mediaset – a Udine è stato malissimo. Sembrava recuperato,…

di redazionecittaceleste

ROMA – “Questa squadra aveva bisogno di sicurezze e garanzie, ma sono stati loro bravi a dare le giuste risposte”. Edy Reja al termine della gara contro la Juventus ha elogiato l’operato della sua Lazio. “Marchetti – prosegue ai microfoni di Mediaseta Udine è stato malissimo. Sembrava recuperato, ma ho parlato col giocatore e continua ad avere problemi allo stomaco. Mi ha detto che non era al 100% e, per questo motivo, ha giocato Berisha. Non è un’esclusione legata al mercato, non possiamo provarci di lui”. Sulla sfida di Coppa Italia: “Mercoledì vogliamo disputare una buona prestazione come quella di oggi. Questa sera potevamo vincere, la prestazione c’è stata”. Sul futuro di Hernanes: “Non è mai stato cedibile. Lotito mi ha detto che non ci sono trattative e resterà qui fino a giugno, non è mai stato in discussione. Lui, però, non è un mediano, ma un centrocampista a tutto campo”. (Tmw)

 

Grande soddisfazione per Edy Reja anche a Sky ha analizzato il pareggio per 1-1 raccolto contro la Juventus: “Abbiamo fatto una grande gara. L’inizio non è stato buono, loro pressavano molto, ma poi abbiamo fatto bene e siamo stati sfortunati su quei due colpi di testa. Potevamo vincerla e sarebbe stato bello. La squadra ha reagito bene, ha creato molto, anche senza la vittoria si può essere soddisfatti perchè la Juventus anche con l’uomo in meno ha i colpi per farti male. Berisha? E’ un portiere affidabile, legge bene le traiettorie ed ha fatto bene. Marchetti non sta benissimo ed ho fatto giocare lui. Juventus? Loro giocano con una punta che fa sponda, l’altra che si abbassa, ho messo tre centrali proprio per questo e Ledesma e Biglia hanno fatto bene in quella zona di campo. Bravi anche a limitare Vidal e Pogba negli inserimenti. Importante la crescita di Hernanes sulla zona sinistra e la squadra ha trovato equilibrio. Tutto questo però raddoppiando le marcature, non si può affrontare Tevez o Llorente nell’uno contro uno”. (Tmw)

SEGUI ANCHE IL VIDEO DELLA MIXED ZONE.

Cittaceleste.it


CITTACELESTE.IT – Lazio-Juve: Reja in… di cittaceleste

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy