Mercato Lazio, colpo di scena: addio Patric

Mercato Lazio, colpo di scena: addio Patric

 

ROMA – Colpo di scena in casa Lazio: Patric chiede un milione di euro per il rinnovo e la Lazio dice no… mettendono sulla lista delle cessioni. L’agente dell’ex Barcellona – scrive il Corriere dello Sport – ha sparato alto e per questo si spiega la voglia della Lazio di cercare un esterno. Inoltre altri atteggiamenti del calciatore – molto amico di Keita – hanno indispettito la società. Che ha deciso di cambiare. E intanto Tare si muove >>> CONTINUA A LEGGERE

PatricPATRIC-STORY – Arrivato alla Lazio in punta di piedi, l’ex capitano del Barcellona B ci ha messo un po ad ambientarsi nel calcio italiano. La prima stagione a Roma infatti non è stata elettrizzante, anzi. Molti tifosi cominciavano a domandarsi se quel biondo dai capelli “alla Justin Bieber” non fosse buono solamente a mettere foto su Instagram, piuttosto che a giocare a pallone. Qualcosa è cambiato però quest’anno in Patric. Il terzino spagnolo ha mostrato nelle apparizioni stagionali, quasi tutte partendo dalla panchina, una grinta mai vista, risultando spesso determinante in fase di spinta per scardinare le difese avversarie. Piedi educati e facilità di corsa, Patric ha dimostrato di poterci stare eccome in questa Lazio piena di campioni, legittimando l’investimento fatto dal ds Tare, che nell’estate di due anni fa l’aveva strappato a parametro zero al Barcellona.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy