Hoedt: “La gente parla senza sapere niente, lo stadio è vuoto per le barriere e per Lotito”

Hoedt: “La gente parla senza sapere niente, lo stadio è vuoto per le barriere e per Lotito”

Il difensore olandese ai microfoni di Voetbal International

ROMA – Wesley Hoedt ha parlato ancora di Lazio ai microfoni di Voetbal International“Tante persone conoscono il calcio italiano solo allo stato attuale. Lo giudicano, senza aver mai visto una partita qui. Negli stadi italiani è un’esperienza unica, allora dico di viverla prima di parlare. I tifosi della Lazio sono arrabbiati perché, per motivi di sicurezza, la curva è stata divisa in due diversi settori. Semplicemente non lo accettano. Erano abituati a tifare e vivere insieme la partita, ma non possono più farlo a causa delle barriere. Così non andare allo stadio è la loro presa di posizione. Tra l’altro c’è anche una contestazione contro la presidenza. Questo avviene in molti club italiani”. Intanto arrivano tre belle notizie per Inzaghi >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy