Peruzzi: “Derby tra due squadre forti. Strakosha è giovane, ma crediamo in lui”

Peruzzi: “Derby tra due squadre forti. Strakosha è giovane, ma crediamo in lui”

di redazionecittaceleste

ROMA – Queste le parole del club manager biancoceleste Angelo Peruzzi al programma “Il calcio”, in onda sul canale egiziano “On Sport”. L’ex-portiere ha parlato dell’imminente derby e di altre tematiche del mondo Lazio: “Quando giocavo a Roma, la squadra era molto forte mentre la Lazio era più debole. I biancocelesti hanno vissuto momenti difficili. Ora entrambe le squadre sono valide. La Lazio è diventata una squadra forte che può dire la sua anche in Europa. In questa stagione giochiamo tutte le partite con il 3-5-2. Bravo Inzaghi a rendere speciale la squadra con questo modulo”.

 

CORSA CHAMPIONS

“Abbiamo perso e pareggiato diverse gare ultimamente. Forse perché siamo stanchi di giocare 3 gare in una settimana. Ora la nostra attenzione è tutta focalizzata sul qualificarci per la Champions League. La lotta è bella forte perché ci sono 4 squadre in competizione per 2 posti: Lazio, Roma, Inter e Milan”.

 

SUL DERBY

“Nella Capitale si inizia a parlare del derby un mese prima della partita e si continua fino al mese successivo. La gente a Roma vede il derby in modo diverso rispetto alla gente di Milano”.

 

SCONTRO TRA I PALI

Thomas Strakosha, portiere della Lazio

“Alisson è molto bello da vedere in azione, ma noi abbiamo Strakosha che è giovane portiere, ma abbiamo fiducia in lui”.

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

IL MEA CULPA DI LUIS ALBERTO

ESCLUSIVA – LA LAZIO PUNTA JANKTO E NON SOLO

Seguici anche su Facebook!

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy