Moutinho vs Gonalons: su chi puntare?

Moutinho vs Gonalons: su chi puntare?

Per il ruolo di vice-Biglia la dirigenza biancoceleste guarda anche all’estero: interessano due centrocampisti centrali per il prossimo anno

di Lorenzo Ottaviani 

ROMA – Se vuole rendersi protagonista durante la prossima annata, la Lazio dovrà esserlo in primo luogo in sede di mercato. Alle uscite devono corrispondere entrate affidabili e di qualità, giocatori in grado di spostare gli equilibri e che possano permettere al team di Inzaghi di migliorare sotto il punto di vista della tecnica e della personalità. Questo deve avvenire in tutte le zone del campo, poiché bisogna cercare un upgrade in difesa, a centrocampo e in attacco per riuscire a confermare il piazzamento europeo e, perché no, provare a portarsi ancora più in alto. Il direttore sportivo Igli Tare vorrebbe piazzare qualche colpo ad effetto soprattutto nella zona nevralgica del campo, un nome affermato che possa far sognare i tifosi. Ecco perché, tra gli altri profili, sono stati sondati due calciatori abbastanza esperti e di qualità, abituati a giocare ad alti livelli in Europa: parliamo di Joao Moutinho e Maxime Gonalons. 

moutinho1

JOAO MOUTINHO

L’ultimo anno è stato pieno di successi per il centrocampista di Portimao, infatti si è laureato campione d’Europa con il Portogallo la scorsa estate e campione di Francia con il Monaco in questa stagione. Il centrale di centrocampo ex-Porto è il faro del gioco della squadra francese e anche quest’anno non ha fatto eccezione: per lui 3 reti e 8 assist in 52 partite disputate. Moutinho è piuttosto duttile tatticamente, dato che può essere schierato anche sulla fascia destra e come trequartista. Come Lucas Biglia è un ottimo battitore di calci di punizione e un affidabile rigorista, ma ha un’attitudine sicuramente più offensiva rispetto all’argentino. Il portoghese inoltre vanta una visione di gioco importante, che gli permette di guidare la manovra da dietro, e delle buone capacità di inserimento offensivo. Nelle ultime stagioni il suo valore di mercato è sceso e attualmente si stanzia intorno ai 13 milioni di euro – secondo i dati Transfermarkt -, inoltre il suo contratto scadrà nel 2018. La Lazio deve decidere se investire su di lui o se optare per un profilo con caratteristiche più difensive.

gonalons1

MAXIME GONALONS

Se i biancocelesti decidessero di cercare un elemento più simile a Biglia dal punto di vista tattico, Gonalons sarebbe l’ideale. Il francese ha 28 anni, ha esperienza e personalità, inoltre è anche lui in scadenza nel 2018. Secondo Transfermarkt il suo valore è di 14 milioni di euro e la Lazio potrebbe decidere di puntare sul fisico e il senso tattico del capitano del Lione. La sua capacità nell’interrompere le trame offensive degli avversari ed il suo strapotere fisico potrebbero rappresentare una soluzione importante per Inzaghi. Che la dirigenza possa scegliere lui alla fine? Nel frattempo, ecco chi è destinato a cambiare aria: CONTINUA A LEGGERE

13

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy