Bomber, Lapadula in 48 ore e occhio al colpo… di scorta!

Bomber, Lapadula in 48 ore e occhio al colpo… di scorta!

Da Lapadula ad una vecchia fiamma…

Lapadula

ROMA – All’attacco per il centravanti. Sembra un gioco di parole, è il piano di Lotito. Entro 48 ore proverà a stringere per Lapadula, è lui in pole. L’incontro decisivo con il Pescara – scrive il Corriere dello Sport – potrebbe svolgersi domani. E’ sempre in corsa Pavoletti del Genoa, con Preziosi ci sono vari affari in ballo. Lapadula è il nome più caldo, c’è speranza di chiudere. Sebastiani, presidente del Pescara, s’è fatto sentire anche ieri: «Con Lotito e Tare – ha detto a Radiosei – abbiamo pranzato a Roma per parlare di Lapadula. Ho avuto colloqui anche con De Laurentiis, con la Juve e il Genoa. Al presidente Lotito ho consigliato di sbrigarsi…». Sebastiani ha concesso una corsia preferenziale a Lotito, ma gli ha messo fretta. E’ disposto a cedere Lapadula alla Lazio, non aspetterà in eterno. Lotito sta tenendo troppe persone a bagnomaria, presidenti e allenatori. Serve uno scatto per definire l’operazione Lapadula. La distanza economica non è ampia. Sebastiani chiede 9-10 milioni, Lotito si è avvicinato. L’attaccante del Pescara è richiesto anche dal Genoa. I nomi di Lapadula e Pavoletti si sono intrecciati sull’asse Roma-Genova.  Ma non finisce qui. Occhio infatti ad un altro colpo a sorpresa: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy