Il maestro Leiva, il rinato Anderson e il predestinato Luiz Felipe: Forza Lazio carioca!

Il maestro Leiva, il rinato Anderson e il predestinato Luiz Felipe: Forza Lazio carioca!

di redazionecittaceleste

ROMA – Leiva, Anderson e Luiz Felipe: la Lazio di Simone Inzaghi sta diventando sempre più carioca. Il maestro d’orchestra della samba biancoceleste è ovviamente l’ex Liverpool, autore anche sabato di una grande prestazione, oltre che di un gol da fantascienza. Lucas ormai ci sta prendendo gusto con la rete, ultimamente calcia in porta come il suo idolo Ronaldo. Tare e Lotito gongolano, il suo acquisto è stato un vero e proprio affare. Leiva è diventato troppo importante per questa Lazio e deve essere blindato: ad agosto ha firmato un semplice triennale fino al 2020, bisogna convincerlo nei prossimi mesi a restare a vita. I tifosi lo adorano, nello spogliatoio è un leader e in campo è imprescindibile. Il tango di Biglia è un ricordo lontanissimo.

lucas-leiva2

UN PADRE CHE RENDE FELICE

Per alcuni giocatori Leiva è più di un compagno di squadra, come ha detto più volte Luiz Felipe: “E’ una grande persona dentro e fuori dal campo, mi ha aiutato molto. Sono fortunato a giocare con lui, per me è come un padre“. Grazie ai consigli dell’ex Liverpool, il giovane carioca è cresciuto tantissimo, ribaltando le gerarchie in campo. Anche domani, Luiz Felipe affiancherà de Vrij e Radu in difesa, dopo un’altra ottima prestazione con il Benevento. Il rigore sbagliato con il Milan in semifinale di coppa Italia avrebbe potuto lasciare strascichi, ma anche grazie all’aiuto di papà Lucas, il numero 27 biancoceleste è ripartito più forte di prima. Stessa cosa vale per Felipe Anderson. Quando ha sbagliato, Leiva ci ha parlato a quattr’occhi, sgridandolo e rincuorandolo, facendolo rinascere. Due gol e sette assist nelle ultime otto gare ufficiali, ma questi numeri potrebbero non bastare per domani sera. Luis Alberto per ora è in vantaggio, ma il ballottaggio resta comunque aperto.

luiz-felipe-ramos

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

BALLOTTA: “LEIVA E’ LA GUIDA DA SEGUIRE”

LAZIO-SALISBURGO, IN ARRIVO TANTI TIFOSI DALL’AUSTRIA

Seguici anche su Facebook!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy