gazzanet

Il Messaggero – Caicedo, l’oro di Simone

Lazio: l'apice di Caicedo

Felipe Caicedo ancora titolare

redazionecittaceleste

ROMA - Felipe Caicedo è l'emblema della forza del lavoro, un giocatore a cui nessuno ha dato niente. Ma proprio niente, nemmeno un applauso, giunto nella capitale tra scetticismo e voto popolare a sfavore. Poi quel pallonetto di Crotone ha fatto il resto, tutti a volere la sua testa. Ma dicevamo del Caicedo lavoratore, uno che si è rimboccato le maniche e si è guadagnato la fiducia di tutti quanti, in primis del suo allenatore. L'edizione odierna de Il Messaggero scrive proprio di questo rapporto di stima che lega Caicedo ed Inzaghi e titola: "Caicedo, l'oro di Simone".

LA RISCOSSA DELLA PANTERA - 5 gol in 14 presenze, due dei quali hanno portato 6 punti alla causa laziale (i gol allo scadere contro Sassuolo e Cagliari). Un gol ogni 107 minuti giocati ed una duttilità tattica che lo rende perfetto e al canto di Immobile e al canto di Correa. Sarà titolare anche domani a Napoli, Inzaghi può contare su di lui. Adesso sì.

Potresti esserti perso