gazzanet

Partite a porte chiuse, Balata: “Decisione condivisa da tutti”

FLORENCE, ITALY - APRIL 09:  Mauro Balata poses for a photo during talian Football Federation Hall Of Fame on April 9, 2018 in Florence, Italy.  (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Una decisione necessaria e "condivisa da tutti", come riferito dal presidente della Lega B, Mauro Balata

redazionecittaceleste

ROMA  - Dopo un vertice interminabile,  si è deciso di adottare una linea uniformante, permettendo a tutte le squadre di giocare, ma con forti restrizioni. Una decisione necessaria e "condivisa da tutti", come riferito dal presidente della Lega B, Mauro Balata: “Abbiamo agito unitariamente con coerenza, chiarezza e responsabilità nel rispetto delle linee tracciate dalle istituzioni calcistiche e politice e, in seconda battuta, abbiamo voluto dare un segnale di ripartenza, ma anche di massima regolarità al campionato presidente della Lega B". Queste le prole di Balata a Tuttosport. 

Potresti esserti perso