ESCLUSIVA – Ufficiale, fuori Crecco, dentro Mauricio. Domani le visite mediche

La Lazio non prenderà al 100% nessun altro svincolato

di redazionecittaceleste

di ALBERTO ABBATE

AGGIORNAMENTO ORE 17:00 – Domani mattina, alle ore 8:00, Mauricio svolgerà le visite mediche in clinica, per poi essere a disposizione di Inzaghi dopo aver ottenuto l’idoneità sportiva.

ROMA – Crecco, scelgono te. Ora è ufficiale, è già stata consegnata la sostituzione dell’ex Primavera con Mauricio alla Lega, secondo le nostre esclusive indiscrezioni. L’ex brasiliano rientra nella rosa dei 25 per la Serie A, Crecco invece rimarrà abile e arruolabile soltanto per Europa League e Coppa Italia sino a gennaio. Inzaghi ha parlato con lui, lo ha rincuorato e spiegato l’emergenza del momento. Che comunque sarà altissima anche a Verona. Perché oggi Mauricio si allenerà di nuovo coi compagni, ma sarà tosta rimetterlo in forma in due giorni per il Bentegodi. Il tecnico, che non ha ottenuto dalla società la pesca nel mercato degli svincolati (decisione ferma anche per il futuro), è piuttosto scettico sul recupero, ma farà di tutto per riuscirci. Il centrale brasiliano non gioca una partita ufficiale dal 12 marzo in Russia contro l’Anzhi (poi 10 panchine prima dell’ultimo match con lo Spartak di maggio), ha saltato tutta la preparazione ed è tornato ad allenarsi fuori rosa a Formello appena due settimane fa. Rischia dunque di essere disponibile soltanto nell’ultima sfida prima della sosta contro il Sassuolo. E allora il problema mica sarebbe stato risolto proprio al volo: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy