sponsor

SPONSOR – Climanet informa: “LA NUOVA LEGGE METTE AL BANDO IL GAS R22”

Dal 2010 la legge mette al bando gli HCFC tra cui il gas R22 Dal 31 dicembre del 2009 nell’Unione Europea è stata vietata sia la produzione che la vendita dei gas refrigeranti HCFC. A stabilirlo il regolamento europeo 2037/2000, recepito...

redazionecittaceleste

Dal 2010 la legge mette al bando gli HCFC tra cui il gas R22

Dal 31 dicembre del 2009 nell'Unione Europea è stata vietata sia la produzione che la vendita dei gas refrigeranti HCFC. A stabilirlo il regolamento europeo 2037/2000, recepito dalla legislazione italiana con il d.p.r. 147 del 15 febbraio 2006 che prevede il controllo e il recupero delle fughe per questi gas lesivi dello strato d'ozono.

Tra i gas refrigeranti HCFC, il più diffuso è l'R22, contenuto in quasi tutti gli impianti di condizionamento, domestici e industriali, che hanno oltre 4-5 anni e in moltissimi impianti di refrigerazione di supermercati, industrie alimentari, chimiche o farmaceutiche.

La messa al bando dell'R22 obbligherà venditori, produttori di apparecchiature e soprattutto chi fornisce servizi di assistenza a mettersi al passo con i cambiamenti e volgere lo sguardo a prodotti ecologici e alternativi all'R22.

Dal 1 gennaio 2010 - ci spiega Stefano Santini, Direttore Commerciale di Climanet non sarà vietato l'utilizzo dei vecchi impianti, ma la vendita e la produzione dell'R22, perciò quando i sistemi perderanno la carica, gli installatori/manutentori non avranno la possibilità di fare il rabbocco e tenere in funzione gli impianti.

Chi ha più impianti potrebbe pensare di fare la conversione di uno e il recupero del gas per il riutilizzo in un altro perchè la legge consente, dal 1° gennaio 2010 fino al 31 dicembre 2014, il recupero, riciclaggio e rigenerazione del gas e quindi il suo riutilizzo negli impianti. Ma dopo quella data sarà vietato anche questo tipo di processo di riciclaggio e tutto il prodotto recuperato dovrà andare allo smaltimento.

Climanet, da sempre sensibile al recepimento delle normative e alla tutela dell'ambiente propone un piano di rottamazione gratuita per tutti i clienti che intendano sostituire i vecchi climatizzatori con gas non ecologico R22 con climatizzatori di nuova generazione in doppia classe A dotati di nuovo gas refrigerante ecologico R 410 A.

Potresti esserti perso