Ultime notizie Roma – Ecco il piano anti-incedi per la Riserva Naturale

di redazionecittaceleste

ROMA – L’obiettivo è quello di difendere i 16.327 ettari di terreno della Riserva Naturale Statale Litorale Romano, che comprende le zone di Coccia di Morto, l’oasi di Castel di Guido, le pinete di Castel Fusano e Acque Rosse, le tenute di Procoio e Maccarese, le dune di Capocotta. Posti fin troppo spessi esposti agli incendi che, negli anni, ne hanno devastato più volte la bellezza. Ecco allora che per raggiungere lo scopo di prevenzione verranno stanziati 3,2 milioni per i prossimi quattro anni: l’investimento riguarderà il miglioramento della sorveglianza, lo studio dei territori, la manutenzione delle attrezzature, la recinzione e un controllo più serrato degli accessi, perché tutti i roghi, negli anni, sono stati di natura dolosa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy