CHAMPIONS – Klose, l’Europa e quel gol alla Roma

CHAMPIONS – Klose, l’Europa e quel gol alla Roma

Commenta per primo!
Klose,Champions League,Europa League,Lazio,Roma

ROMAKlose, l’Europa e quel gol alla Roma. Sarà il Panzer tedesco a guidare l’attacco domani sera contro il Bayer Leverkusen davanti ad oltre 30000 spettatori. Sarà la prima internazionale contro una tedesca con la maglia della Lazio per Klose, aveva saltato infatti per infortunio – rottura parziale del legamento collatrale – i sedicesimi di finale contro il Moenchengladbach e gli ottavi contro lo Stoccarda nell’edizione 2012/2013 dell’Europa League dove il cammino della Lazio di Petkovic si era interrotto ai quarti di finale contro il Fenerbahce.

LA ROMA E L’EUROPA – E’ stato proprio Klose a timbrare l’ultimo cartellino europeo della Lazio: aveva segnato con una zampata il momentaneo 2 a 3 a Sofia contro il Ludogorets nei sedicesimi di Europa Legue dell’edizione 2013/14, salvo poi essere raggiunti sul 3 a 3 a due minuti dalla fine, grazie a una rete di Quixada che fece pendere la qualificazione dalla parte dei bulgari. Anche per Klose è l’esordio in Champions League con la maglia della Lazio, una competizione che lui conosce molto bene e nella quale è andato a segno già 15 volte su 41 incontri disputati con le maglie di Bayer Monaco e Werder Brema. L’ultimo gol siglato da Klose in Champions League risale alla stagione 2010/11: il panzer segnò di testa contro la Roma nel 2 a 0 inflitto ai giallorossi nel catino dell’Allianz Arena. L’aria di derby spirava già nel freddo della Germania trasformando i lupi affamati, in pecore mansuete.

Cittaceleste

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy