FORMELLO – Amichevole con la Primavera: Matri sigla un poker per giovedì…

FORMELLO – Amichevole con la Primavera: Matri sigla un poker per giovedì…

Keita con le stampelle, Biglia e Djordjevic corrono

corrono

FORMELLO – Ecatombe in casa Lazio: la faccia di Pioli quando vede uscire dal tunnel Keita con tutore e stampelle è tutta un programma, braccia conserte pensa e riflette su come sostituire uno dei suoi uomini migliori. Il senegalese si era ritagliato il ruolo alla Altafini ed era stato decisivo anche nel momentaneo 2 a 1 di Reggio Emilia confezionando l’assist per il gol di Felipe Anderson. Si attendono comunicati ufficiali sulle sue condizioni, che verranno comunicate al termine della seduta nel consueto punto medico post partita. La lista degli infortunati è molto lunga: Parolo,Djordjevic,De Vrij e Biglia. Il Principito e Djordjevic hanno svolto un lavoro differenziato sul campo insieme al professor Perondi, due buone notizie in mezzo alla tempesta. I due calciatori corrono e hanno anche assaggiato il pallone con una serie di palleggi. La luce perpetua mette nel mirino la sfida contro il Torino, domani dovrebbe rientrare in gruppo.

MATRI SCATENATO – Il mister per ritrovare il sorriso, organizza una partitella contro la Primavera, utilizzando i giocatori non impiegati contro il Sassuolo. La squadra si sistema con il 4-2-3-1: Berisha e Guerrieri si alternano in porta, Hoedt e Prce al centro della difesa, con Radu e Konko ad agire sulle fasce. Onazi e Mauri avevano il compito di fare da diga davanti alla difesa. Morrison aveva il compito di muoversi dietro a Matri, con Oikonomidis e Kishna ai suoi lati. Nel 6 a 1 finale, Matri scalda i motori in vista della sfida contro il Rosenborg e realizza un poker, a fare il paio con le marcature di Morrison e Oikonomidis. C’è gloria anche per Bezziccheri che realizza il gol della bandiera per e giovani aquile. Domani è prevista una seduta pomeridiana.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy