ESCLUSIVA – Gualtieri: “Matri non mi da tante garanzie. Pesciarelli era un uomo con la u maiuscola”

ESCLUSIVA – Gualtieri: “Matri non mi da tante garanzie. Pesciarelli era un uomo con la u maiuscola”

Gianluca Gualtieri ricorda Andrea Pesciarelli

Pesciarelli

ROMA – Ai microfoni di Cittaceleste FM, in onda sugli 88,100 di Elle Radio e su Cittaceleste Tv, canale 669 del digitale terrestre, è intervenuto Gianluigi Gualtieri, caporedattore del Tg5: “A me Matri non mi piace in questa Lazio, dove ci sono tanti giovani promettenti a cui va data fiducia. E’ un calciatore offensivo che non mi da garanzie, che invece ritrovo in Keita. La bellezza della Lazio sta proprio nell’imprevedibilità del suo gioco. Andrea Pesciarelli, lo ricordo per la serietà e l’estremo rigore, il suo vero lavoro diceva era quello di essere un tifoso della Lazio, era un perno della redazione politica del Tg5, sapeva risolvere i problemi. Era un uomo con la U maiuscola”.

Segui il live di Cittaceleste.it. In occasione di ogni gara un ampio pre partita e post gara con le voci dei protagonisti, la radiocronaca dallo Stadio Olimpico, foto, video, articoli. Tutto quanto per raccontarvi ogni partita della Lazio. Ma non solo! Ricorda bene: dal Lunedì al Venerdì, Cittaceleste FM sugli 88.100 a partire dal 24 Agosto, dalle ore 17.30 alle ore 19.30, e Cittaceleste TV con IO TIFO LAZIO già in onda, dalle 21.00 alle 23.00. Canale 669 del DGTV, ElleRadio 88.100 FM, WebTV qui su Cittaceleste.it e su dailymotion.com/cittaceleste. Tutto questo, per offrirti la massima copertura su ogni evento targato SSLazio. Dalla Champions League ai match di campionato. Dalla Coppa Italia a tutto il LIVE direttamente da Formello. Cittaceleste.it accende la tua voglia di LAZIO!

© RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è consentita solo previa citazione della fonte Cittaceleste.it e/o Cittaceleste FM 88.100. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy