REPLAY PRIMAVERA: Lazio – Palermo 3-1

REPLAY PRIMAVERA: Lazio – Palermo 3-1

FORMELLO – La squadra di Simone Inzaghi torna in campo dopo la lunga sosta. Archiviata la beffa derby, gli aquilotti, si tuffano a pieno sul Palermo per ricominciare a conquistare punti utili per raggiungere quella vetta occupata proprio dai giallorossi. Anche se galvanizzata dalla vittoria a Livorno quest’anno, la primavera,…

FORMELLO – La squadra di Simone Inzaghi torna in campo dopo la lunga sosta. Archiviata la beffa derby, gli aquilotti, si tuffano a pieno sul Palermo per ricominciare a conquistare punti utili per raggiungere quella vetta occupata proprio dai giallorossi. Anche se galvanizzata dalla vittoria a Livorno quest’anno, la primavera, sembra in vero e proprio rodaggio e fatica ancora a trovare la giusta dimensione. Spalti sempre pieni al Mirko Fersini e aria assonnata dopo la figuraccia consumata ieri sera dalla prima squadra. I capitolini, visti i risultati di ieri, oggi hanno la possibilità di volare al secondo posto.

Lazio-Palermo 3-1 (5′ Palombi, 16′ Bentivenga, 41′ Palombi, 43′ Palombi)

 

 

LAZIO (4-3-3): Guerrieri; Dovidio, Mattia, Prce, Seck; Verkaj, Pace, Murgia; Tounkara, Palombi, Oikonomidis.
A disposizione: De Angelis, Antonucci, Manoni, Rokavec, Condemi, Capuano, Germoni, Collarino, Rossi.
Allenatore: Inzaghi

 

PALERMO (4-2-3-1): Alastra; Grozdic, Acquadro, Monteleone, Punzi; Accardi, Fiordilino, Ferchichi, Bentivegna, La Gumina; Di Maggio, Bentivegna.
A disposizione: Marson, Pezzella, Dalia, Toscano, Patané, Costantino, Palmisano, Bonfiglio, La Gumina, Cucchiara, Grillo.
Allenatore: Giovanni Bosi.

 


MARCATORI: 5′ Palombi, 16′ Bentivenga, 41′ Palombi, 43′ Palombi

GOL: Rimessa laterale di Prce che dopo la deviazione di Pace finisce sui piedi di Palombi che insacca
        Tounkara atterra Bentivenga: l’attaccante rosanero trasforma il calcio di rigore
        Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Palombi, anticipa tutti e insacca di testa
        Bel taglio di Palombi che spiazza Alastra

AMMONIZIONI:

ESPULSIONI:

SOSTITUZIONI: 55′ Verkaj esce per infortunio alla caviglia ed entra al suo posto Condemi
                        57′ Grillo prende il posto di Di Maggio
                        63′ Entra Bonfiglio ed esce Bentivenga  
                        84′ Standing ovation per Palombi che lascia il posto a Collarino

Cittaceleste.it 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy