IL BLOCCO DEL TRAFFICO – Cochi: “E’ un diritto per chi ha biglietti e tessere non essere fortemente ostacolati”

IL BLOCCO DEL TRAFFICO – Cochi: “E’ un diritto per chi ha biglietti e tessere non essere fortemente ostacolati”

Cochi parla del blocco del traffico di domani.

Cochi

ROMA – “Sul blocco della circolazione sarebbe bene che i singoli staff capitolini che siedono ai tavoli tecnici monitassero i grandi eventi sportivi come quelli per esempio allo stadio Olimpico per le partite di Lazio e Roma anticipando di un po’ di tempo o creando deroghe come nel passato, facendolo notare anzitempo al commissario straordinario Tronca e ai subcommissari competenti. E’ un diritto per chi ha biglietti e tessere, soprattutto per bimbi ed anziani accompagnati dai loro familiari poter essere non fortemente ostacolati nell’ assistere a qualcosa di gia’ pagato e di prefissato durante l’anno. Auspico che vi siano anche note ufficiali di Coni, Figc e Lega oltre che delle societa’ interessate a Prefetto e Commissario. Auspicando che non rimangano inascoltate come nel caso della chiusura parziale delle due curve romane ancora in permanente protesta per quel provvedimento.” Lo dichiara Alessandro Cochi gia’ consigliere di Roma Capitale

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy