LE VOCI – Frey : “Potevo andare alla Lazio ma vi racconto di come Lippi…”

LE VOCI – Frey : “Potevo andare alla Lazio ma vi racconto di come Lippi…”

Frey ritorna a parlare dopo la decisione di ritirarsi dal calcio

Frey

ROMA – Sebastian Frey torna a parlare di calcio dopo aver deciso da pochissimo tempo di appendere i guantoni al chiodo. Dichiarazioni che, rilasciate al Corriere dello Sport, riportano anche un curioso retroscena di mercato. In mezzo Lazio, Frey e Lippi. Nomi anche attuali “Non mi arrivavano grandi segnali dall’Inter. Un giorno mi chiamò la Lazio e io rilasciai un’intervista: se non mi vuole l’Inter andrò alla Lazio. Poi andai a trovare i miei nonni. Stavo parcheggiando e sentii squillare il telefono. Era Lippi. Bisogna capire, Lippi. Io ero soltanto Frey. Mi chiama e mi fa: perché hai detto quelle cose? E io: perché non mi fermo, non torno a fare il secondo. Lui non si arrabbiò neanche: mi disse di stare tranquillo, che sarei stato il titolare dell’Inter. Non sapevo più cosa dire. Mantenne la parola. Marcello è così: un toscano senza filtri, in questo mondo siamo in pochi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy