LE VOCI – Vocalelli: “Abbiamo invitato Garcia e Pioli, ma la Lazio ha detto no”

LE VOCI – Vocalelli: “Abbiamo invitato Garcia e Pioli, ma la Lazio ha detto no”

Vocalelli ha invitato Garcia e Pioli. La Roma ha detto sì la Lazio no

invitato

ROMA – All’interno della trasmissione “Quelli che hanno portato il calcio a Roma”, sulle frequenze di Radio Sei è intervenuto il direttore del Corriere dello Sport, Alessandro Vocalelli che ha fatto una importante rivelazione: “Avevamo invitato Pioli, come è stato fatto con Garcia, che ha accettato di incontrarci in redazione. La risposta della Lazio, invece, è stata negativa, la linea della società ha scelto così, non rendendosi conto di penalizzare i milioni di lettori che vorrebbero saperne di più. Non è stata quindi una scelta editoriale. I tifosi lo sanno, ma i dirigenti dovrebbero capire che questo cambierebbe il rapporto tra un popolo e le persone che dirigono. Mi chiamano le società che capiscono il bisogno di veicolare l’informazione. La Lazio mi ha ringraziato, dicendomi che in futuro si sarebbe potuto riparlare di un eventuale incontro. Ma ancora non è cambiato niente. Parlarsi, confrontarsi è importante, io vorrei avvenisse questo. Dovrebbe esserci uno scambio tra il mondo dell’informazione e la società. Anche le altre società hanno i loro canali ufficiali, ma non comunicano solo attraverso questi. Il Milan è una società che ha fatto della comunicazione la sua forza più grande. I giocatori della Lazio, oggi, non vengono neanche riconosciuti. Stiamo parlando di una squadra che è arrivata terza in classifica e di un pubblico tra i top d’Italia, che tre mesi fa aspettava in diecimila i calciatori a Formello. E proprio loro, compreso Pioli, facevano le foto ai tifosi direttamente dal campo “.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy