L’OPINIONE – Pulici: “Keita deve giocare, Marchetti dove vai?”

L’OPINIONE – Pulici: “Keita deve giocare, Marchetti dove vai?”

Pulici dice a Marchetti: “Dove vai?”

dove

ROMAFelice Pulici, ex portiere e dirigente della Lazio, è intervenuto all’interno di CITTACELESTE FM, in onda sugli 88,100 di Elle Radio e su CITTACELESTE TV canale 669 del digitale terrestre, dal lunedì al venerdì, dalle 17,30 alle 19,30: “Marchetti dove va? Ha già l’importo della firma del contratto, dipende da quanto gli è stato offerto. Se Marchetti non rinnova, è giusto aver preso questo portiere croato. Il problema non è per questa stagione, ma per la prossima. Quando ho la certezza di aver preso un portiere, a questo punto giocherà Berisha titolare nella prossima stagione. Se il procuratore di Marchetti parla di proforma per il rinnovo, secondo me potrebbe farlo rinnovare e magari poi monetizzare attraverso una cessione del calciatore stesso. Quando vai a scadenza, è fondamentale capire la cifra che il giocatore vuole, più passa il tempo e più è difficile rinnovare. Il portiere va gestito in maniera differente, Marchetti andrà in panchina a fare la bella statuina, il secondo diventerebbe Guerrieri. Felipe Anderson e Keita, insieme a Candreva è il mio tridente ideale. Voglio attendere Pioli che me li faccia scendere tutti e tre insieme in campo. Quando Keita giocherà con maggiore continuità, posso dare la sua reale valutazione di mercato che per me resta comunque alta”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy