L’OPINIONE – Rambaudi: “Pioli non ha colpe, sono le strategie societarie ad essere sbagliate”

L’OPINIONE – Rambaudi: “Pioli non ha colpe, sono le strategie societarie ad essere sbagliate”

Rambaudi parla del momento Lazio e della sfida di questa sera

Rambaudi

ROMA – Per introdurre il match di questa sera fra Lazio e Juventus, è intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb.com, l’ex calciatore della Lazio, Roberto Rambaudi: “Per la Lazio sarà una partita molto difficile. I biancocelesti incontrano una squadra che ha trovato il suo equilibrio e che è rientrata in corsa per lo scudetto. La squadra di Pioli deve ripartire dai 35 minuti finali della gara contro l’Empoli. Il big match contro i bianconeri è ideale per uscire dalla crisi e intraprendere un cammino diverso e guardare alle posizioni che contano”. Pioli rischia qualcosa? “I giocatori devono dare un segnale importante. Il mister non ha colpe, sono le strategie societarie ad essere sbagliate. La squadra si è indebolita mandando via giocatori come lo stesso Mauri all’inizio della stagione, ma anche lo stesso Ledesma. Non è colpa della squadra o dell’allenatore, quando si sbaglia, sbagliano tutti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy