Difesa, cercasi centrale: Bocchetti in pole!

Difesa, cercasi centrale: Bocchetti in pole!

ROMA – La partita con la Juventus non è ancora finita, almeno non quella sul campo. I bianconeri saranno avversario temibile anche sul mercato: hanno bisogno di rinforzare la difesa e pure loro osservano con interesse Bocchetti dello Spartak Mosca — che gradirebbe un ritorno in Italia, ma costa 5,5…

ROMA – La partita con la Juventus non è ancora finita, almeno non quella sul campo. I bianconeri saranno avversario temibile anche sul mercato: hanno bisogno di rinforzare la difesa e pure loro osservano con interesse Bocchetti dello Spartak Mosca — che gradirebbe un ritorno in Italia, ma costa 5,5 milioni — e Schar del Basilea, in scadenza nel 2015. Sono due nomi che piacciono molto al ds Tare, soprattutto adesso che l’emergenza difesa è sempre più allarmante. Con Gentiletti fuori fino a marzo e Ciani che si rivedrà solo a metà gennaio (e oltretutto all’ultimo anno di contratto), un nuovo innesto serve più che mai.

 

Bocchetti e Schar sono in cima alla lista, ma sono tanti i giocatori monitorati. A partire dall’albanese Mavraj del Colonia, che Cana ha indicato come suo successore per la fascia da capitano in nazionale. Poi quelli già seguiti in estate: la tentazione Vlaar dell’Aston Villa, De Maio del Genoa, Doria del Marsiglia, Hinteregger del Salisburgo e l’economico Stankovic del Partizan, che a gennaio sarà svincolato. Quella del serbo al momento sarebbe l’unica situazione percorribile, perché prima di spendere soldi bisogna vendere. Dopo gli ingenti investimenti estivi in cassa è rimasto ben poco. (Repubblica)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy