E’ SEMPRE MERCATO / Lucas Biglia-Lazio, ci siamo: l’agente è in Italia! Lotito pronto a sferrare l’assalto… – LE ULTIMISSIME

E’ SEMPRE MERCATO / Lucas Biglia-Lazio, ci siamo: l’agente è in Italia! Lotito pronto a sferrare l’assalto… – LE ULTIMISSIME

Rinnovo sì o no? E’ impossibile fare pronostici, non è consigliabile sbilanciarsi. Lotito vorrebbe chiudere entro dicembre, prima della partenza del mercato

Biglia

ROMA – Biglia? Ci siamo, forse. L’incontro è stato annunciato e posticipato più volte, stavolta dovrebbe andare in onda. Enzo Montepaone, il procuratore dell’argentino, è arrivato in Italia, domani potrebbe assistere a Lazio-Rosenborg. S’attendeva il suo sbarco per intavolare la trattativa. La Lazio non può perdere questa occasione, l’incontro era stato fissato per la settimana scorsa, l’ultima della pausa di ottobre. C’è stato un ritardo, è il momento giusto per sferrare l’assalto. Lotito vorrebbe blindare il capitano sino al 2020, non è detto che il Principito sia dello stesso avviso. Si deve trattare sulla durata dell’accordo e sull’ingaggio. La Lazio propone uno stipendio da 2,5 milioni. Da agosto, per Biglia, sono accadute tante cose: i dubbi sul futuro avanzati a Shanghai, il primo infortunio, il grande ritorno, il gol di Verona e i messaggi d’amore inviati alla Lazio, il secondo stop e il prossimo ritorno. Le voci di mercato non si sono mai spente, girano e rigirano da tempo, così sarà anche in futuro. Rinnovo sì o no? E’ impossibile fare pronostici, non è consigliabile sbilanciarsi. Lotito vorrebbe chiudere entro dicembre, prima della partenza del mercato. Se ne son dette tante, è l’ora di agire, di stringere. La presenza di Enzo Montepaone in Italia – scrive il Corriere dello Sport – non può essere casuale, avrà altri incontri in agenza, non può mancare quello con la Lazio. Da qui all’8 novembre non ci saranno settimane lisce, sono previsti tanti turni infrasettimanali, europei e di campionato. Non precluderanno incontri di altra natura. La convalescenza di Biglia può aiutare per trattare alla presenza del giocatore e del procuratore. La Lazio ha le idee chiare, non ha molti margini di manovra, deve riconoscere all’argentino un contratto da top player, in linea con quelli concessi a Klose e Candreva. Oggi è vigilia d’Europa, domani è in programma il match con il Rosenborg. Con Lotito le sorprese sono sempre dietro l’angolo, ogni giorno può essere buono per svolgere il vertice con Montepaone. Ogni giorno e ogni ora, anche quelle notturne.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy