MERCATO – La Lazio segue Nandez, lui intanto fa passi da gigante: “Sogno di giocare in Serie A”

MERCATO – La Lazio segue Nandez, lui intanto fa passi da gigante: “Sogno di giocare in Serie A”

Nandez è uno dei registi più osservati. Il 19enne del Penarol è finitonel mirino della Lazio, come rivelato da Cittaceleste.it la scorsa settimana

Nandez

ROMA – Naithan Nandez è uno dei registi più osservati del calcio sudamericano. Il 19enne del Penarol è finito anche nel mirino della Lazio, come rivelato da Cittaceleste.it la scorsa settimana (Clicca qui per leggere). Quest’oggi, ai microfoni di Calciomercato.it, sono arrivate anche le sue dichiarazioni dopo l’esordio con la Nazionale maggiore: “Il mio esordio lo sognavo da tempo. Mi sono sentito molto sicuro perché ho avuto il fondamentale supporto di tutti i miei compagni. Anche se ho solo 19 anni, molte cose sono accadute in fretta. Ma io cerco sempre di migliorarmi giorno dopo giorno, non bisogna mai accontentarsi. Pronto per il salto in Europa? Sono molto tranquillo al Penarol, che è una squadra importantissima, e gioco per una grande Nazionale. Ho avuto offerte ma il mio manager Pablo (Betancour, ndr) mi ha spiegato l’importanza di continuare il percorso di crescita e maturazione con il mio attuale club. Questo mi ha consentito anche di poter cogliere l’opportunità dell’approdo in Nazionale maggiore sotto la guida del ‘Maestro’ Tabarez che per un giocatore uruguaiano è la cosa più importante. Oggi ci sono molti esempi di calciatori da seguire, ma uno che mi viene subito in mente è Andres Iniesta, un vero ‘crack’. Ammiro anche l’italiano del Paris Saint-Germain Marco Verratti. Il mio obiettivo a breve termine è consacrarmi campione con il mio club, facendo le cose per bene. Serie A? Ogni giocatore sogna di approdare nel calcio italiano. E’ molto bello da vedere, immagino lo sia altrettanto giocarci. Spero con sacrificio e umiltà di arrivarci un giorno – conclude Nandez a Calciomercato.it – Sono sereno, il mio agente mi consiglierà il momento giusto per fare il grande salto. A me interessa solo il campo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy