CAOS BIGLIETTI – Nuovo comunicato per Chievo-Lazio

CAOS BIGLIETTI – Nuovo comunicato per Chievo-Lazio

Ecco il comunicato del Prefetto di Verona sui tagliandi per Chievo-Lazio

slitta

ROMA – La Lazio, attraverso il suo sito ufficiale, ha emesso un nuovo comunicato per quella che sta diventando veramente una storia ai limiti del grottesco. Prima il Casms aveva vietato la vendita dei tagliandi per i tifosi ospiti, in seguito a fatti che ci sono stati dopo il match Lazio-Bologna, prima giornata di campionato. Ma ora arrivano novità per i possessori della Tessera del Tifoso, non residenti nella Regione Lazio, che potranno acquistare il tagliando. Mentre, per i possessori della Tessera che abbiano acquistato il tagliando prima del 26 agosto, potranno assistere al match. Ecco il comunicato:

Il prefetto della Provincia di Verona ha notificato il seguente provvedimento inerente la gara Chievo Vr – Lazio del 30 agosto: Per la partita Chievo – Lazio è vietata la vendita dei tagliandi ai residenti nella regione Lazio, anche se in possesso della Fidelity Card. I tifosi che hanno acquistato i tagliandi prima del provvedimento, ovvero fino a Mercoledi 26 Agosto, potranno comunque accedere allo stadio con il titolo in loro possesso. Da questo momento potranno acquistare i tagliandi solo i tifosi fidelizzati cioè in possesso della Fidelity Card e, non residenti nella regione Lazio. Il Chievo Verona comunica che, sarà possibile acquistare i tagliandi anche il giorno della gara allo stadio Bentegodi.

lazio,cittaceleste

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy