Felipe Anderson, dalle delusione ai complimenti di Lotito. E per il futuro spunta il Barça…

Felipe Anderson, dalle delusione ai complimenti di Lotito. E per il futuro spunta il Barça…

Ecco le ultime

di redazionecittaceleste

ROMA – Una buona prestazione contro la Roma, nel giorno del suo compleanno: Felipe Anderson non è riuscito a regalarsi una vittoria nel derby, ma ha comunque dimostrato ancora una volta l’attaccamento ai colori e ai tifosi della Lazio. Il brasiliano, però, nel momento della sua uscita dal campo non era contento: “Sempre a me”, avrebbe detto rivolto a Inzaghi. Scuoteva la testa, il numero 10, non capiva la sostituzione. Poi però la accettata, da professionista.

Al termine del match, poi, sarebbe intervenuto Lotito in persona per parlare con Felipe. Un rimprovero? No, tutt’altro. Il presidente biancoceleste, secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport, avrebbe fatto i complimenti al brasiliano per la prestazione e per l’impegno messo in campo. Tra poco, il giocatore e la dirigenza si siederanno a tavolino per parlare di rinnovo. Di sicuro, rispetto a qualche mese fa, gli scenari sono cambiati. Anche queste piccole, grandi cose lo dimostrano: Felipe c’è, alla Lazio sta bene, la società lo apprezza. Ma il contratto scade nel 2020. E l’estate si avvicina… Secondo quanto riportato da Tuttosport, tra l’altro, sul brasiliano ci sarebbe l’interesse del Barcellona.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

LAZIO-ROMA: UNA VITA DA LAZIALE

ESCLUSIVA, LOMBARDO: “IL DERBY E’ STATO EQUILIBRATO”

Seguici anche su Facebook!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy