RISCHIO AMPUTAZIONE – Lulic, il pericolo non è scongiurato. Ma le cose vanno meglio…

RISCHIO AMPUTAZIONE – Lulic, il pericolo non è scongiurato. Ma le cose vanno meglio…

Il rischio amputazione è ancora presente, i medici fanno il possibile

Lulic

ROMA – E’ tornato a casa, il cammino di guarigione prosegue bene. Senad Lulic ha lasciato la Mater Dei ma, come riporta il Corriere dello Sport, non ha ancora scongiurato l’amputazione della terza falange dell’anulare destro. I medici stanno facendo il possibile, tutto è collegato alla vascolarizzazione della zona. Se la funzione riprenderà regolarmente Lulic non dovrà operarsi di nuovo. Le terapia sono lunghe, ancora un mese, forse anche un mese e mezza. Solo allora il bosniaco potrà tornare a pensare al campo, con un contratto il cui rinnovo sembra ancora molto lontano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy