RISSA A FORMELLO – Spuntano nuovi retroscena. E Radu non c’entra…

RISSA A FORMELLO – Spuntano nuovi retroscena. E Radu non c’entra…

L’ex fantasista del West Ham aveva chiesto un permesso per motivi di famiglia, non gli è stato concesso dalla società, dopo cena è salito in macchina e se n’è andato, forzando il blocco trovato alla portineria di Formello

West Ham
ROMA –  A distanza di qualche giorno, emergono altri retroscena. Martedì, durante la partitella, la tensione tra Braafheid e Morrison (quindi non Radu, come si era inizialmente detto) è sfociata in una rissa. L’olandese ha rimproverato l’inglese. Ravel ha risposto in modo duro e i due sono venuti a contatto prima di essere separati dai compagni. Pare che Morrison abbia avuto la peggio. L’episodio – scrive il Corriere dello Sport – non è collegato alla fuga del giorno successivo. L’ex fantasista del West Ham aveva chiesto un permesso per motivi di famiglia, non gli è stato concesso dalla società, dopo cena è salito in macchina e se n’è andato, forzando il blocco trovato alla portineria di Formello: le guardie inizialmente non volevano aprirgli il cancello. Morrison si è imposto, verrà multato dalla Lazio e il suo divorzio, tutto da scrivere, a gennaio non potrà essere indolore in termini economici. Gratis non lo faranno andare via.
Cittaceleste.it
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy